Cerca
Close this search box.

FILI DI SOSPENSIONE VISO: UN’ALTERNATIVA AL LIFTING

Fili di sospensione viso e corpo Roma - Chirurgo Plastico Prof. Antonio Ottaviani

Il trascorrere del tempo determina cambiamenti del viso e del corpo più o meno visibili, tra questi il rilassamento e il cedimento dei tessuti cutanei e sottocutanei ed è un’anomalia che spesso crea disagio psicologico.

I fili di sospensione, rappresentano la soluzione alternativa ad un lifting per chi vuole ringiovanire viso e corpo. Questa metodica, definita anche thread lift, prevede appunto l’uso di fili di trazioni in acido polilattico che vengono posizionati nella zona o nelle zone da trattare, inducendo appunto una trazione cutanea ed un effetto stimolante sulla produzione di collagene. Questo intervento di chirurgia estetica, viene eseguito dal Prof. Antonio Ottaviani nelle cliniche di Roma, Milano e Torino.

FILI DI SOSPENSIONE PER VISO E CORPO

I fili di sospensione viso e corpo vengono utilizzati nel trattamento dell’invecchiamento cutaneo e nelle situazioni di cedimento dei tessuti più o meno visibili del viso e di altre parti del corpo, in particolare di:

  • Guance
  • Zigomi
  • Collo
  • Decolleté
  • Profilo mandibolare
  • Interno braccia
  • Interno coscia
  • Glutei
Fili di sospensione viso e corpo Roma - Chirurgo Plastico Prof. Antonio Ottaviani

FILI DI SOSPENSIONE: COME SI APPLICANO

I fili di sospensione viso e corpo sono sottocutanei, completamente riassorbibili e vengono inseriti nel derma con l’utilizzo di piccoli aghi, dopo una piccola anestesia locale con l’obiettivo di rimodellare, ringiovanire, riposizionare quei tessuti che hanno subito un cedimento. Il procedimento ha una durata di circa 20 minuti, con un risultato praticamente immediato.

Il Thread lift può essere considerata la soluzione ideale per tutte quelle persone che non hanno ancora maturato quella motivazione ad affrontare il lifting chirurgico ma che desiderano ritrovare freschezza nel proprio viso, una pelle distesa e più compatta.

QUAL È LA DIFFERENZA TRA FILI DI SOSPENSIONE E FILI DI BIOSTIMOLAZIONE?

La differenza tra queste due procedure consiste negli inestetismi da trattare: i fili di trazione sono più indicati per inestetismi più accentuati ed evidenti mentre la biostimolazione risulta più adatta per quelli più leggeri.

fili di biostimolazione sono composti da sostanze che stimolano la formazione di nuovo collagene ed elastina, permettendo un miglioramento nel tempo e nella compattezza e visibilità della pelle. Nei casi in cui i segni e i cedimenti dovuti all’invecchiamento del viso sono più evidenti si può ricorrere alla tecnica dei fili di trazione, che sfrutta anche l’effetto bioristrutturante dei materiali che compongono i fili e i coni di ancoraggio, ma lo integra e lo completa con un’effettiva trazione della cute ed un migliore riposizionamento dei volumi del volto, che si mantiene stabile per più tempo.

LE PROCEDURE DI INSERIMENTO SONO DIVERSE?

Le procedure sono praticamente le stesse per le due metodiche.

QUALI SONO I FILI DI SOSPENSIONE RIASSORBIBILI PER IL VISO E IL CORPO PIÙ UTILIZZATI?

I fili bioriassorbibili più utilizzati per la biostimolazione sono i:

  • Mono, multi e screw threads: fili in PDO polidiossanone per la stimolazione del collagene, elastina e acido ialuronico per viso e corpo. Le lunghezze degli aghi variano in base al viso e al corpo, dai 25mm ai 50mm per il primo e dai 38mm ai 90mm per il secondo.
  • Cog Thread: fili in PDO polidiossanone e stimolazione del collagene elastina e acido ialuronico per viso e corpo. Le lunghezze degli aghi variano in base al viso e al corpo, dai 60mm a 90mm per il primo e dai 60mm ai 100mm per il secondo.

FILI DI SOSPENSIONE VISO E CORPO: IL POST INTERVENTO

In genere questo tipo di intervento conosciuto come Thread Lift, eseguito dal Prof. Antonio Ottaviani nelle cliniche di Roma, Milano e Torino, non comporta alcun dolore anche se in alcuni casi e al bisogno, possono essere prescritti degli antidolorifici. Nei giorni seguenti è consigliabile non sottoporsi ad interventi odontoiatrici ed evitare massaggi e trattamenti estetici in corrispondenza della zona trattata. Inoltre è preferibile evitare per qualche giorno gli sport che comportano un contatto fisico e di dormire in posizione supina.

FILI DI SOSPENSIONE VISO E CORPO: DOMANDE FREQUENTI

Di seguito abbiamo raccolto le domande più frequenti che ci vengono rivolte su questo tipo di intervento di chirurgia estetica, disponibile nelle cliniche di RomaMilano e Torino.

L’intervento richiede un ricovero?

Non c’è bisogno di nessun ricovero

Che tipo di anestesia viene utilizzata durante l’inserimento di fili di sospensione viso e corpo?

Si usa soltanto anestesia locale

Quanto dura l’effetto dei fili di sospensione viso e corpo?

L’effetto dura circa un anno

Qual è il periodo ideale per eseguire l’intervento con i fili di sospensione viso e corpo?

Non ci sono periodi migliori, si può fare in qualsiasi stagione.

A che età ci si può sottoporre all’intervento?

Siamo tutti diversi come diverso è il processo di invecchiamento di ognuno di noi. Ci sono pazienti che hanno notato un cedimento di tessuti del viso alla soglia dei 30 pertanto l’indicazione chirurgica è stata coerente sia con l’età che con il problema rilevato. Pazienti che dopo un importante dimagrimento non sono più riusciti a ripristinare quella tonicità della pelle in alcune zone, nonostante il tanto sport. Nella scelta dell’indicazione chirurgica da suggerire al paziente pertanto, certamente l’età e il tipo di rilassamento cutaneo sono variabili da considerare, come anche le possibili ragioni che lo hanno causato. 

Per quali pazienti è maggiormente indicato l’intervento?

Per tutte quelle o quei pazienti che guardandosi in foto o ad uno specchio non si riconoscono, trovando un’immagine non gradita, che non si sentono addosso; per tutti quelli che stanno pensando ad un lifting ma che sono spaventati dall’intervento e dai costi; per tutti quelli che dopo aver provato per anni filler di acido ialuronico o sono contrari al botox hanno voglia di qualcosa di più lunga durata, sempre senza intervento chirurgico.

Se non ritrovi la tua domanda, consulta questa pagina di approfondimento, clicca qui.

DOVE TROVARE IL PROF. ANTONIO OTTAVIANI

Il Prof. Ottaviani, chirurgo plastico, estetico e ricostruttivo, esegue il Thread Lift, ovvero l’inserimento di fili di sospensione viso e corpo, a Roma, Milano e Torino. Se ti stai chiedendo se è questo l’intervento giusto per te, ti consigliamo di prenotare una visita in cui stabilirete insieme se ci sia l’indicazione o se potrebbe essere più adatta una soluzione diversa.

Per richiedere un appuntamento clicca qui ed inizia a seguirlo sui social.