Cerca
Close this search box.

CURA DELL’IPERIDROSI A ROMA: come combatterla

Cura dell’iperidrosi a Roma- Chirurgo Plastico Prof. Antonio Ottaviani

Soffri di eccessiva sudorazione in specifiche parti del corpo come mani o ascelle e vuoi risolvere il problema? Il Prof. Antonio Ottaviani, con un’esperienza pluridecennale nella chirurgia plastica ed estetica, esegue interventi per la cura dell’iperidrosi a Roma, Milano e Torino.

Esiste anche la possibilità di intervenire non chirurgicamente per risolvere il problema dell’iperidrosi, ma è una soluzione temporanea della durata di circa 4 mesi e la affronteremo qualche paragrafo in avanti.

AUMENTATA SUDORAZIONE? CAUSE E RIMEDI

L’iperidrosi è una condizione caratterizzata da un’eccessiva produzione di sudore di generiche o specifiche parti del corpo, come ad esempio:

  • ascelle
  • palmi delle mani
  • piante dei piedi
  • viso e torace
  • inguine

L’iperidrosi interessa in misura uguale tutto il corpo, non è una condizione grave per la salute ma può influenzare non solo l’aspetto della cute ma anche, e spesso soprattutto, l’aspetto psicologico, e nei casi più gravi può indurre stati depressivi e ansiosi. Si può manifestare a qualunque età, anche se l’iperidrosi primaria si manifesta tipicamente nell’infanzia o poco dopo la pubertà.

L’iperidrosi rappresenta quindi un notevole disagio per le relazioni sociali, oltre che un possibile indizio di uno stato patologico. Quando è determinata da un fenomeno idiopatico si parla di iperidrosi primaria, quando invece è manifestazione di un processo patologico come ipertiroidismo, malattie psichiatriche, obesità, terapia ormonale o menopausa, si parla di iperidrosi secondaria.

Se l’eccessiva sudorazione è estesa a tutto il corpo è possibile che alla base vi sia un problema endocrino legata all’eccessiva produzione di ormoni tiroidei, mentre, l’eccessiva sudorazione localizzata in una zona specifica è spesso associata ad una irritabilità emotiva.

L’INTERVENTO PER LA CURA DELL’IPERIDROSI A ROMA, MILANO E TORINO

Per porre un rimedio definitivo all’iperidrosi ascellare il Prof. Ottaviani interviene chirurgicamente sulla cute andando ad asportare la maggior parte delle ghiandole sudoripare, il tutto in anestesia locale. Se vuoi saperne di più circa quest’intervento clicca qui.

IPERIDROSI: LA SOLUZIONE NON CHIRURGICA

Spesso le persone che soffrono di una sudorazione eccessiva vivono, quella che per molti è la stagione più bella dell’anno, l’estate, come un incubo contro cui combattere ogni giorno, finché non arriva l’agognato autunno. L’imbarazzo che diventa terrore di dover stringere la mano a qualcuno piuttosto che l’impossibilità di portare determinate paia di scarpe aperte, soprattutto per le donne che magari in estate, vorrebbero tanto mettersi dei bei sandali, magari col tacco e non possono se il plantare non ha un particolare tessuto.

E così ogni anno pensano di voler trovare una soluzione al problema ma l’idea di sottoporsi ad un intervento chirurgico certamente può spaventare benché rappresenti la soluzione definitiva.

Cura dell’iperidrosi a Roma- Chirurgo Plastico Prof. Antonio Ottaviani

Ecco quindi che un’alternativa praticata dal Prof. Ottaviani è quella delle infiltrazioni di tossina botulinica A (Botox).

Grazie ad iniezioni nella zona da trattare, mani o piedi, si riesce a risolvere temporaneamente (circa 4 mesi) il problema, dovendo necessariamente però ripetere la procedura una volta terminato l’effetto.

Molti pazienti non potendo o volendo affrontare l’intervento chirurgico sono soliti da anni iniziare il trattamento con tossina botulinica per la cura dell’iperidrosi, agli inizi del mese di giugno così da riuscire a contrastare l’eccessiva sudorazione aggravata dalle temperature dei mesi estivi.

CURA DELL’IPERIDROSI A ROMA: CONSIGLI UTILI

È doveroso dare anche qualche consiglio pratico da adottare nel corso delle proprie giornate. Oltre alle normali pratiche igieniche, ovvero il lavaggio frequente delle zone del corpo interessate da tale disturbo, è bene seguire qualche consiglio pratico per evitare un’eccessiva sudorazione.

In primis è bene non utilizzare deodoranti di scarsa qualità che possono aumentare l’irritazione della pelle e non assolvere alla funzione che dovrebbero. Meglio puntare su quelli a base di cloruro di alluminio, una sostanza che funziona molto bene in questi casi, alternati magari a detergenti su base oleosa per idratare a fondo la cute.

Riguardo l’abbigliamento sono consigliati indumenti, soprattutto l’intimo, di colore chiaro, preferibilmente bianco, in fibra naturale o di cotone, evitando fibre acriliche ed elastiche che accentuano la sudorazione e favoriscono il cattivo odore.

Infine sul consumo di cibi specifici è consigliabile ridurre i cibi grassi e limitare l’uso di spezie piccanti e aromi, come aglio e cipolla che potrebbero alterare il pH della pelle e accentuare la bromidrosi, ovvero la produzione di un odore corporeo sgradevole.

Cura dell’iperidrosi a Roma- Chirurgo Plastico Prof. Antonio Ottaviani

DOMANDE FREQUENTI PER CHI CERCA UNA CURA PER L’IPERIDROSI A ROMA

Tutto quello che devi sapere sulla cura dell’iperidrosi l’abbiamo elencato qui sotto. Per qualsiasi richiesta o per un futuro intervento a Roma, Milano o Torino, prenota un appuntamento con il Prof. Antonio Ottaviani, contattando la segreteria al 338 7456743.

Come ci si rende conto che un intervento per iperidrosi ascellare può essere necessario e risolutivo?

La necessità di sottoporsi all’intervento è affidata alla valutazione personale, mentre l’indicazione e il risultato devono essere valutati dal chirurgo plastico che visiterà il paziente.

In situazioni di stress è normale avere una sudorazione abbondante anche se non c’è caldo?

Assolutamente sì. Molte persone somatizzano lo stress, sfogando in modi diversi: c’è chi ha disturbi improvvisi a livello intestinale, chi emicrania, altri ancora hanno sfoghi sulla pelle come bolle o brufoli, anche in età adulta. Ecco questi sono esempi di sfoghi da stress esattamente come l’iper-sudorazione localizzata.

Esistono esami per valutare l’esistenza della patologia di iper-sudorazione o è solo una percezione / fastidio del paziente?

Esistono metodiche per valutare l’area di sudorazione che vengono usate ove necessario.

Prima dell’operazione è necessario seguire dei particolari accorgimenti?

Nessun accorgimento particolare.

Ci sono periodi dell’anno in cui è più consigliabile il trattamento?

L’intervento si può eseguire in qualsiasi periodo dell’anno, senza limitazioni stagionali.

Ci sono limiti di età per sottoporsi all’intervento?

Nessun limite di età salvo valutazioni personali del medico.

Ci sono delle controindicazioni all’intervento?

Nessuna controindicazione eccetto condizioni patologiche personali.

Dopo l’intervento? Quante visite sono sufficienti?

I normali controlli necessari dopo un qualsiasi intervento chirurgico.

DOVE TROVARE IL PROF. ANTONIO OTTAVIANI

Il Prof. Ottaviani, chirurgo plastico, estetico e ricostruttivo, esegue interventi sulla cura dell’iperidrosi a Roma, Milano e Torino. Se ti stai chiedendo se è questo l’operazione giusta per te, ti consigliamo di prenotare una visita in cui stabilirete insieme se ci sia l’indicazione o se potrebbe essere più adatta una soluzione diversa.

Per richiedere un appuntamento clicca qui ed inizia a seguirlo sui social.